6 - Medio Ponente

Municipio VI Medio Ponente

Cesare perduto nella pioggia

Sottotitolo: 
Spettacolo dedicato all'opera letteraria di Cesare Pavese, sabato 5 ottobre 2019 ore 19 Sestri Ponente.

Lo  spettacolo Cesare perduto nella pioggia propone una lettura particolare  di Cesare Pavese realizzato da Acustico Medio Levante.
I brani, le poesie scelte non sono fra i più noti e non seguono criteri strettamente temporali. Nulla gli autori hanno voluto aggiungere alle sue parole: c’è il racconto,  (che è sempre squarcio di sé) la  poesia  (che è spesso poesia-racconto) e il tentativo di scoprire, anche attraverso la musica, il suono delle parole dette ed il loro più segreto significato.

Acustico Medio Levante ha cercato di seguire un certo percorso, tutto interno alla solitudine, alla parabola umana e poetica di Pavese, sfiorando i temi a lui più cari: le Langhe e l’ infanzia che ritorna -- la donna -- le donne – la Resistenza - la coerenza letteraria e politica – il carcere-- il confino -- la morte …

Riguardo gli accostamenti musicali, ed al titolo di De Gregoriana memoria (era proprio lui il Cesare di Alice e dei gatti…), ben poco è dato di sapere del rapporto di Pavese con la musica del suo tempo. Questa è soltanto la musica che gli autori si sono immaginati per lui.

"Sappiamo però, che Pablo de “ il Compagno” è quel suo tal chitarrista che ficcava le dita nella grappa per poter continuare a suonare nelle notti fredde e che Candido, in “Feria d’Agosto”, è colui che con il clarino “conduce e comanda, con gli occhi” le malandate orchestre contadine nei balli sulle aie, al fuoco dei falò. Sappiamo anche che il sovversivo, che sputa l‘anima  dentro al clarino ne “I  fumatori di carta”, è nella realtà quel Pino Scaglione (Nuto) suonatore contadino, falegname di botti e bigonce e sua fedele guida virgiliana nell’inferno delle Langhe." Affermano i componenti di Acustico Medio Levante
 
Non sarà dunque proprio casuale il fatto che l'ultima sua poesia (11 Aprile 1950), scritta in inglese perché intenda l'ennesimo suo sfortunato amore, sia un vero, splendido Blues. L’ultimo, quello da leggere un giorno lontano.
 
Quello che, con emozione, ogni volta ha il compito di chiudere il lavoro del gruppo.
 
Lo spettacolo”Cesare,perduto nella pioggia” andrà in scena sabato 5 ottobre 2019 ore 19 a Sestri Ponente in piazza Lorenzo Ranco, di fronte alla libreria Mondadori ed ha ricevuto il Patrocinio della Regione Liguria, della Provincia di Genova e del Municipio VI Medio Ponente.

Dal 1999 l’Acustico Medio Levante, svolge opera di ricerca, su musica, suoni, testi, autori, poesia.
All’attivo del Gruppo, ci sono esperienze musicali-teatrali, come “Cesare perduto nella pioggia”, spettacolo dedicato all’ opera letteraria di Cesare Pavese, dal quale è stato tratto il CD omonimo; lavori sul dialetto genovese, lingua  bellissima, adattabile al verso scritto e al canto. Acustico Medio Levante, ha recentemente presentato “Donne segregate”, lavoro dedicato ad Alda Merini ed Emily Dickinson, due importanti poetesse e due grandi donne, che dalla loro vita non facile, hanno saputo trarre ispirazione,  regalandoci splendide pagine di poesia. “Con Edoardo Firpo” è un viaggio sentito e dovuto, alla scoperta del grande poeta genovese, che non finisce mai di stupire, per la semplicità e allo stesso tempo, la profondità della sua scrittura.
Il Gruppo è variabile, si presenta in formazioni diverse, non sempre al completo, ma adattando il numero di componenti in funzione dello spettacolo portato ogni volta sul palco.

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Etichetta: 
acustico medio levante

COR(R)I A PONENTE

Sottotitolo: 
Al via la sesta edizione della rassegna corale a voci miste promossa dal Coro Monti Liguri di Genova che quest'anno ospita il Coro Alpino Sestese di Sesto Calende (VA) e la Corale Il Gigante di Villa Minozzo (RE). Il concerto a 3 cori si svolge domenica 13 ottobre alle 16.30 nell’Oratorio Santo Cristo di via Oliva a Sestri Ponente. Ingresso libero

Il coro Monti Liguri di Genova, con sede a Sestri Ponente, promuove nuovamente la rassegna corale dedicata alle diverse espressioni del canto di origine popolare, armonizzate per cori a cappella a voci miste.
Ci troviamo alla sesta edizione di COR(R)I A PONENTE, patrocinata ogni anno dal Comune di Genova e dal Municipio Medio Ponente o Ponente, a seconda della sede dell’evento.
L’obiettivo è valorizzare il canto corale di qualità e la tradizione corale italiana, invitando ogni anno due cori a voci miste da fuori Liguria, accuratamente selezionati in base al curriculum artistico e al repertorio. Si intende anche dare un contributo culturale al Ponente di Genova, che unisce tesori storici ed architettonici, un denso tessuto industriale e commerciale, ed un vasto panorama di associazioni di volontariato, incluse le attività culturali e musicali.

La sesta edizione si sposta nell’attivissimo e storico quartiere di Sestri Ponente, sede del coro stesso, nel prezioso Oratorio del Santo Cristo. Vengono invitati dalla Lombardia e dall’Emilia Romagna due cori di spicco nel panorama nazionale il Coro Alpino Sestese di Sesto Calende (VA) e la Corale Il Gigante di Villa Minozzo (RE), affiancati in concerto dal Coro Monti Liguri che fa gli onori di casa.
L'invito quindi è di  “correre a Ponente” per replicare i successi del primo lustro della rassegna e godere di alcune diverse espressioni e repertori del canto corale amatoriale, l’espressione più antica e genuina della musica di insieme.

Il concerto a 3 cori si svolge domenica 13 ottobre alle 16.30 nell’Oratorio Santo Cristo di via Oliva a Sestri Ponente

Ingresso libero

Informazioni e contatti:
info@coromontiliguri.it
tel. 3482609950

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Documenti
Documenti: 
Etichetta: 
coro monti liguri
genova
genova
sestri ponente
COR(R)I A PONENTE
concerto corale

Marcia ecologica - Tra le crêuze di Coronata 2019 (20° edizione)

Sottotitolo: 
Gara podistica non competitiva, dedicata a tutte le categorie

La Polisportiva Cornigliano '79 e l’Associazione Progetto Coronata organizzano anche quest'anno la Marcia ecologica - Tra le crêuze di Coronata, una delle manifestazioni “storiche” che hanno grande valenza sulla comunità di Cornigliano. Questa gara in particolare è proposta ai cittadini genovesi da venti anni con risultati soddisfacenti sia in termini di partecipazione che di gradimento perchè valorizza il territorio di Coronata e offre scorci panoramici di forte impatto, verso i territori circostanti.

Domenica 29 settembre 2019 alle ore 9:30 (raduno dalle ore 8,30)
Partenza ore 9.30 da: Via Al Forte Monte Guano, 16152 Genova (CORONATA)
Il percorso, di circa 6,5 km  attraversa il territorio di  Coronata utilizzando le strade e i sentieri locali.
Il ritrovo è previsto a partire dalle ore 8,30 presso il piazzale dell'oratorio di Coronata. Le iscrizioni si effettueranno la mattina stessa della gara fino alle ore 9.15. La quota di iscrizione per il percorso completo è di 6 €, per il percorso family 5 €.
Pacco gara per i primi 60 iscritti.

Informazioni:

Assistenza-ristori-controlli
L'intera manifestazione sarà seguita da un'ambulanza probabilmente della P.A. Croce Bianca, che garantirà la necessaria assistenza sanitaria. Lungo tutto il percorso sono previsti controlli e tutti gli incroci saranno presidiati dal personale organizzativo che garantirà il regolare svolgimento della manifestazione.

Classifiche e premiazioni
Le classifiche saranno elaborate entro pochi minuti dall'arrivo dell'ultimo corridore e saranno pubblicate sul sito http://www.cornigliano79.com/ il giorno successivo alla manifestazione. Le premiazioni avverranno al termine della compilazione delle classifiche stesse.
Saranno premiati i primi tre classificati nella categoria uomini e i primi tre classificati nella categoria donne. Premi anche per i primi classificati nelle seguenti fasce d'età: fino a 30, 31-45, 46-60, oltre i 61.

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Documenti
Documenti: 
Etichetta: 
genova
genova
medio ponente
CORONATA
Gara Podistica

Big - Brief in Genova

Sottotitolo: 
Festival sulla comunicazione, la creatività e il digital marketing 25, 26, 27 settembre nella splendida cornice di villa Bombrini

BIG è un evento sulla comunicazione la creatività e il digital marketing a Genova, è stato pensato da professionisti della comunicazione che vogliono creare un’opportunità di formazione e networking sul territorio ligure.
Durante la manifestazione studenti e professionisti junior potranno sfidarsi su un progetto reale, che verrà donato ad una Onlus locale. Tutto ciò si realizza in un contest nato dalla volontà di porre l’accento su come sia necessario, nel settore della comunicazione, lavorare in team con competenze specifiche diverse e complementari, per riuscire a realizzare progetti efficaci e di qualità.
Il progetto è organizzato in collaborazione con il dipartimento di Architettura e Design della Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Genova.
Dal 25 al 27 settembre 2019 dalle 9.00 alle 18.30 appuntamento con BIG - Brief in Genova in Villa Durazzo Bombrini, via Muratori 5 Cornigliano.

L’associazione culturale URKA, che ha ideato e organizzato BIG, è stata fondata nel 2019 da cinque professionisti che condividono la passione per il mondo della comunicazione e nasce all’interno del PACC (Polo Aziende Creative Cornigliano), dove raccoglie la maggior parte dei suoi associati.
Lo scopo di URKA è creare una rete di professionisti che lavorano insieme per la realizzazione e la direzione artistica di BiG - Brief in Genova. L'associazione vuole creare inoltre opportunità di networking sul territorio ligure e promuove la cultura del progetto di comunicazione, dell’innovazione digitale e del digital marketing, attraverso la realizzazione di mostre, convegni, workshop e attraverso il dialogo con associazioni di settore, istituzioni locali, enti di formazione e aziende.

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Documenti
Documenti: 
Etichetta: 
genova cornigliano
festival
comunicazione
associazione culturale Urka

SETTEMBRE NEL MEDIO PONENTE

Sottotitolo: 
Le vacanze e l'estate volgono al termine, ripartiamo con rinnovata energia e tanta voglia di fare bene insieme con numerose iniziative organizzate nel tuo Municipio.

Programma sintetico degli eventi  del mese di settembre 2019  (Il programma può subire variazioni)

Dal 6 all’8 settembre ore 10/24
Genova Comics and Games 2019

Proponente: Associazione Culturale T.N.T.
Luogo: Villa Rossi, piazza Poch, ed eventuale animazione organizzata in via Sestri
Torna l'attesa fiera del fumetto e cosplay a Villa Rossi di Genova Sestri Ponente: la sesta edizione del Genova Comics & Games anche quest'anno non mancherà l'area videogiochi ricca di tornei. L'ingresso è gratuito
orari: venerdì dalle 16 alle 24, sabato e domenica dalle 10 alle 24.

13 settembre ore 19/24
Concerto commemorativo vittime Ponte Morandi

Proponente: Associazione Amici della Musica di Genova
Luogo: area pubblica via Renata Bianchi, 3 zona Campi

14 settembre ore 9/20
Manifestazione delle Società Centenarie di Sestri Ponente

Proponente: Unione Sportiva Sestri Ponente
Luogo: Villa Rossi, piazza Poch

Dal 16 al 22 settembre ore 15,30/19
Basket in Piazza: settimana all’insegna della palla a spicchi

Proponente: A.S.D.  Pallacanestro Sestri
Luogo: Piazza dei Micone

18 settembre dalle 17 alle 19
Storia dell'universo c
onferenza pubblica 
Proponente: Osservatorio Astronomico di Genova UPS
Luogo: Salone 1° piano Palazzo Fieschi via Sestri, 34

21 settembre ore 9,30/13,30
Conferenza: Sgrondiamoci!
Dai monti al mare un'altra Gronda è possibile
La "Genovina: a stràdda a mâ

Proponente: Eco istituto di Reggio Emilia e Genova
Luogo: Auditorium ex Manifattura Tabacchi via Bottino 6

21 settembre ore 15/19
Festa delle Associazioni & presentazione dei corsi stagione 2019/20

Proponente: ARCI UISP TINACCI
Luogo: Piazza Tazzoli

Rassegna Teatro Social 2019/20
21 settembre Pensieri e parole di pace
27/10 La parte mancante
23 novembre Vietato Morire
Spettacoli a tema sociale organizzati in collaborazione con l'Accademia della fantasia, Alyat Danza e altre associazioni
Luogo: Teatro S. Giovanni Battista via Oliva Sestri Ponente - ore 21

Dal 25 al 27 settembre ore 09/18,30
BIG – Brief in Genova

Festival sulla comunicazione, creatività e digital marketing
Proponente: URKA Associazione Culturale in collaborazione con Società di Cornigliano spa, Genova Liguria Film Commission, Land Network
Luogo: Villa Bombrini via Muratori, 5
BIG è un festival sulla comunicazione, la creatività e il digital marketing con ospiti provenienti dal territorio nazionale che porteranno le loro esperienze professionali per ispirare il pubblico per la prima volta a Genova. In un momento di rilancio della città si sente l'esigenza di creare occasioni di formazione e networking dedicate al mondo della comunicazione e del web marketing. Guardando agli eventi di settore già presenti sul territorio, BiG - Brief in Genova risponde a questa esigenza offrendo un'alternativa che abbraccia un panorama ampio ed eterogeneo e propone talk con diversi livelli di approfondimento.

27 settembre dalle ore 16 alle 23,30
Ciao Estate

Manifestazione musicale a chiusura della stagione estiva
Proponente: Musichiamo Ass. Culturale Musicale
Luogo: Piazza Tazzoli

28 settembre ore 15,30/18,30
Promo corsi 2019/2020 dell’Associazione A.S.D. Dance&Style

Proponente: A.S.D. Dance&Style
Luogo: Piazza Tazzoli

28 settembre ore 19/23,30
Festa patronale Nostra Signora della Salute 2019

Proponente: Soc. Operaia Cattolica S. Stefano e N.S. Salute
Luogo: via Saracco 4

29 settembre dalle 9,30 a fine gara
Marcia Ecologica – Tra le Creuze di Coronata 2019  (20^edizione)

Proponente: Polisportiva di Cornigliano ‘79
Luogo: Raduno dalle ore 8,30 in Piazzale Oratorio  del Santuario di Coronata e partenza alle ore 9,30. Partenza e percorso 1° giro: piazzale oratorio del Santuario di Coronata, segue percorrenza di via Boschetto, via Purgatorio, via al Forte di Monte Guano, via Monte Guano ed arrivo piazzale dell’oratorio di Coronata
Partenza e percorso 2° giro (invertendo il senso di marcia del giro precedente):
Piazzale oratorio del Santuario di Coronata, segue percorrenza di via Monte Guano, via San Giacomo Apostolo, via Rocche di Coronata, via Monte Guano, via al Forte di Monte Guano, via Purgatorio, via Boschetto ed arrivo piazzale dell’oratorio di Coronata

Informazioni:
Municipio Medio Ponente
Ufficio Manifestazioni
Tel. 010 5576 207 - 208
email: municipio6manifestazioni@comune.genova.it

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Documenti
Etichetta: 
genova
genova
municipio medio ponente
sestri ponente
cornigliano
eventi
settembre 2019

Corsi 2019/2020 Scuole Vespertine

Sottotitolo: 
Dal 9 settembre al 31 ottobre 2019 saranno aperte le iscrizioni ai corsi per apprendere tecniche artigianali di cucito, maglia, ricamo, découpage, bigiotteria, realizzare borse in vari materiali e applicare moderne tecniche di riuso di materiali per oggettistica varia o lavori pittorici su vetro, stoffa, tegole e altro organizzati dalle civiche scuole Vespertine

Le Scuole Vespertine mantengono vive e diffondono tecniche manuali della nostra tradizione, incentivando il passaggio di antiche conoscenze e saperi tra le generazioni.

Per l'anno scolastico 2019 - 2020 le iscrizioni potranno essere effettuate dal 9 settembre al 31 ottobre 2019 presso le sedi e secondo gli orari indicati nel depliant illustrativo in fondo alla pagina.

I corsi nel Municipio Medio Ponente si svolgono nella Scuola Vespertina di Cornigliano - via Cornigliano, 51 d - (programmi e orari dei corsi in fondo alla pagina)

  • Corso una moda a modo - abbigliamento e accessori
  • Corso camiceria uomo/donna e biancheria personale per la casa
  • Corso abbigliamento, arredamento e borse

Le allieve saranno seguite dalle insegnanti per l’apprendimento, a scelta, delle tecniche per la realizzazione di capi di abbigliamento, creazioni di bijotteria, accessori moda e arredo, oggettistica a tema.

Iscrizioni presso la sede della Scuola
Lunedì, mercoledì e giovedì: 14.00 - 17.30
Martedì e venerdì:  9.30 - 12.30

Tutte le informazioni su costi e iscrizioni quì

Contatti
Scuola Vespertina Cornigliano
Via Cornigliano, 51 d
Tel/fax: 0106502875
Email: municipio6vespertine@comune.genova.it

Immagine
Immagine: 
Documenti
Etichetta: 
genova
genova
creatività
Corsi scuole Vespertine
manualità

Assenza di Gravità

Sottotitolo: 
Rassegna di cinema all'aperto

Al via Assenza di Gravità l'ottava edizione di cinema all'aperto all’interno dei Centri Nucci Novi in viale Teano a Quarto e La Magnolia in via Tonale a Cornigliano organizzata da Fa. DI.VI. E… Oltre Onlus, Associazione di famiglie di persone con disabilità complessa nata a Genova nel 2000.
Dal 21 agosto all’11 settembre sei appuntamenti con il grande cinema nei due Centri che si aprono al territorio per rendersi più visibili alla città e anche per coltivare politiche di “buon vicinato”.
Prima della proiezione del film, alle 19.30 gli organizzatori propongono un  Apericinema.
I film in programma sono indicati nella locandina scaricabile in fondo alla pagina. E’ gradita la prenotazione.
In caso di pioggia la proiezione non verrà effettuata
Iingresso gratuito

Contatti:
Tel. 010 3742301 cell. 338 8261576
e-mail: fadivieoltre@virgilio.it

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Etichetta: 
cornigliano
Genov
cinema all'aperto
centro La Magnolia

La Festa della Speranza e i bambini sfollati del Mozambico

Sottotitolo: 
Il contributo sestrese per aiutare i bimbi colpiti dal ciclone Idai

Lo scorso 11 maggio nelle piazze Tazzoli e Micone nel Municipio Medio Ponente si è svolta la 23esima edizione della Festa della Speranza, organizzata da Terre des Hommes Italia Onlus, che si prefigge di proteggere i bambini da ogni forma di violenza o abuso, garantire a ogni bambino il diritto alla salute, all’educazione e alla vita.

Anche quest’anno l’allegra e coloratissima festa, ispirata dalla solidarietà, è stata impreziosita dalla partecipazione di tanti bambini delle scuole primarie e dell’infanzia pubbliche e private, da associazioni sportive, del tempo libero e di volontariato, delle scuole di danza, Arci, Anpi e altre istituzioni e associazioni locali che costituiscono il tessuto vitale e attivo del territorio municipale.
Durante la manifestazione, patrocinata dal Municipio, Terre des Hommes Italia ha raccolto fondi da destinare ai bambini sfollati del Mozambico colpito a marzo dalla furia del ciclone Idai.

L’evento distruttivo ha colpito la città costiera di Beira, con venti fino a 170 km orari, e poi si è spostato nell’entroterra, ha distrutto abitazioni, strade, strutture sanitarie e scuole, provocando black out elettrici, epidemia di colera ed esondazioni di fiumi. Più di 700 persone hanno perso la vita.

Terre des Hommes Italia si è dedicata a portare un aiuto concreto e immediato alle vittime, soprattutto ai bambini attraverso la ricostruzione di scuole e l’allestimento di Case del Sole temporanee all’interno delle tende nei campi profughi.
Le case del sole sono centri che offrono ai bambini protezione, educazione informale, cure mediche, sostegno psicologico e alimentare con le quali Terres des Hommes Italia ha assicurato ai bambini la prosecuzione delle attività scolastiche, ma anche momenti di gioco e socializzazione che li hanno aiutati a superare il trauma.

Il lavoro svolto ha ricevuto un riconoscimento eccezionale con la visita del Segretario Generale delle Nazioni Unite, António Guterres, alla Casa del Sole del campo di Mandruzi, nella provincia di Sofala lo scorso 12 luglio.
Guterres si è fermato a parlare con alcuni dei membri dell’equipe, composta in tutto da 2 psicologhe, 4 operatori sociali e 4 educatori, e a giocare con una folta rappresentanza dei 721 bambini che ogni giorno beneficiano del sostegno.

Questo evento ha ancor più rafforzato la motivazione di Terre des Hommes Italia per continuare nel suo lavoro di aiuto e di ricostruzione.

I prossimi obiettivi:
⁃ ricostruire una scuola a Beira, dove ci sono moltissimi dei bambini in Sostegno a Distanza;
⁃ garantire la continuità alle attività nei campi fino a quando non sarà possibile per le famiglie fare ritorno alle proprie abitazioni.

Si tratta di traguardi ambiziosi e concreti per cui la Fondazione Terres des Hommes Italia necessita del  preziosissimo aiuto di tutti.

Contatti:
Terre des Hommes Italia ONLUS
Via M. M. Boiardo, 6 - 20127 Milano
Tel. +39 02 28970418 comunicazione@tdhitaly.org
sito internet: https://terredeshommes.it/

Immagine
Immagine: 
Etichetta: 
genova
genova
Mozambico
ciclone Idai
2019
festa della speranza
Terre des hommes Italia
Condividi contenuti