6 - Medio Ponente

Municipio VI Medio Ponente

NUOVI SGUARDI ALL'ORIZZONTE

Sottotitolo: 
I libri finalisti del Premio Andersen 2014 libri consigli spunti da condividere con i giovani lettori mercoledì 14 maggio - dalle 17 alle 18.30 - alla Biblioteca Internazionale per ragazzi "E. De Amicis" , Magazzini del Cotone - Genova giovedì 15 maggio - dalle 17 alle 18.30 - alla Biblioteca "Guerrazzi" , via Nino Cervetto 35 - Genova Cornigliano

Due incontri rivolti a insegnanti, bibliotecari, librai e genitori, promossi dalla rivista ANDERSEN con il Sistema Bibliotecario Urbano del Comune di Genova, per illustrare i 30 libri finalisti del 33esimo PREMIO ANDERSEN, la cui cerimonia di premiazione si svolgerà a Genova sabato 24 maggio al Museo Luzzati alla presenza di scrittori e illustratori vincitori ( www.premioandersen.it ).

Giovedì 15 maggio - dalle 17 alle 18.30 - alla Biblioteca "Guerrazzi" , via Nino Cervetto 35 - Genova Cornigliano

A commentare questi libri ed evidenziare le motivazioni che hanno portato a premiarli nelle loro categorie interverrà Walter Fochesato, storico dell'illustrazione e coordinatore della rivista ANDERSEN , che proporrà spunti per osservare da nuove prospettive il panorama editoriale per ragazzi, insieme a preziosi consigli di lettura sui titoli più interessanti
dell'anno: dai libri per la prima infanzia ai romanzi per gli adolescenti, passando per i libri di divulgazione e gli albi illustrati d'autore.

Gli incontri si svolgono nell'ambito delle iniziative del PREMIO ANDERSEN - GENOVA 2014 e in collaborazione con le Librerie Indipendenti di Genova.

La partecipazione agli incontri è libera, verrà rilasciato attestato di partecipazione .

PER INFORMAZIONI:
Biblioteca Internazionale per ragazzi "E. De Amicis", Magazzini del Cotone,
Genova - tel. 010265237
Biblioteca Guerrazzi, via Nino Cervetto 35 - Genova Cornigliano - tel. 010
6515071 - 6512027

 

Immagine
Immagine: 
Etichetta: 
genova
genova
libri
ragazzi
cornigliano
premio andersen

YACHT & GARDEN VII EDIZIONE

Sottotitolo: 
Il 17 e 18 maggio torna a Marina Genova Aeroporto l'appuntamento con Yacht & Garden che coniuga due grandi passioni: il mare e il verde.

Nata nella splendida cornice di Marina Genova Aeroporto, Yacht & Garden ha riscosso nel tempo una crescente affermazione, tanto da arrivare, quest’anno, alla settima edizione con oltre cento espositori qualificati.

Passeggiando tra moli, banchine e bellissime imbarcazioni sarà possibile ammirare e acquistare, da selezionati vivaisti, essenze e fiori meravigliosi adatti al giardino mediterraneo: piante annuali, biennali e perenni fiorite, alberi e arbusti da bacca, piante cactacee e succulente, piante aromatiche e officinali, piante da frutto e da orto, agrumi e piccoli frutti, senza dimenticare particolarità come frutti antichi o sementi rare.

Sul tema del giardino e della natura, inoltre, Yacht & Garden propone antiquariato da interni ed esterni, vasi e cesteria, tessuti e decorazioni, borse e cappelli, gioielleria e bigiotteria, dipinti e stampe, libri e riviste, mieli e sciroppi, profumi e prodotti di bellezza naturali.

Ricco, infine, il programma di eventi  collaterali volti a diffondere e a valorizzare la “cultura del verde”, in collaborazione con importanti partner e istituzioni: da incontri con esperti vivaisti, a laboratori per bambini;  a mostre d’arte;  a esibizioni musicali e di danza.

 L’ingresso al pubblico, per gli appuntamenti  Yacht & Garden è gratuito.
 La manifestazione sarà realizzata il 17 e 18 maggio, l'orario di apertura è dalle ore 10 alle ore 19

Programma dettagliato: http://www.yachtandgarden.it/IT/YachtGarden/YachtGardenGenova2014.aspx

Immagine
Immagine: 
Etichetta: 
esposizione
genova
genova
sestri ponente
marina
aeroporto

IO APPOGGIO LA PIAGGIO

Sottotitolo: 
Iniziativa a sostegno dei lavoratori Aero Piaggio Industries di Sestri Ponente

I lavoratori della Piaggio stanno occupando lo stabilimento di Sestri per difendere i loro posti di lavoro.

Il Municipio VI Medio Ponente promuove per sabato 10 e domenica 11 maggio 2014 un happening informale di solidarietà per il quale chiama a raccolta associazioni, artisti, e semplici cittadini: davanti allo stabilimento di via Cibrario a Sestri Ponente.

Sarà messo a disposizione un palco per chi vorrà suonare e cantare le proprie canzoni, leggere i propri componimenti, recitare o più in generale offrire la propria arte a sostegno della causa…

Una lunga maratona che nascerà grazie alla grande solidarietà che il nostro territorio ha sempre saputo esprimere. Tutti sono invitati a partecipare. Facciamo sentire forte la voce del territorio a difesa del lavoro!!! 

Cena al sacco, è bene accetta la condivisione.

Programma (in aggiornamento in base alle disponibilità espresse dai partecipanti)

Sabato 10
Ore 18:30: dj set a cura di Festa del Sole
Ore 20:30: musica africana a cura di Shamra Shamra

Domenica 11 
Ore 11: Monsignor Andrea Parodi Parroco della Basilica N. S. Assunta di Sestri celebrerà la Santa Messa Davanti ai cancelli dello stabilimento in via Cibrario

Immagine
Immagine: 
Etichetta: 
lavoro
genova
genova
sestri ponente
solidarietà
eventi
piaggio
maggio

Realtà Giovanile ed emergenze educative a Sestri

Sottotitolo: 
Tavola rotonda organizzata dal gruppo scout AGESCI Genova 54 Venerdì 9 Maggio dalle 20,45 presso la Sala di Palazzo Fieschi in via Sestri, 34.

La Comunità Capi del Gruppo scout Genova 54 quest’anno sta lavorando sulla stesura del nuovo Progetto Educativo.

Il Progetto educativo è un documento interno al Gruppo scout che ha validità triennale, nel quale sono contenuti gli obbiettivi educativi che, a livelli diversi a seconda dell’età, saranno le linee guida delle attività rivolte ai ragazzi che vivono l’esperienza scout all'inerno del Gruppo.

La necessità del P.E. nasce dal cercare di delineare per i ragazzi un cammino di crescita graduale e continuativo su una base valoriale condivisa.

La prima fase per arrivare a definire tale progetto è l’analisi dell'ambiente, cioè la conoscenza della realtà che i ragazzi vivono. In questa fase è utile cercare di mettere in evidenza le emergenze educative e le potenzialità dei giovani.

In questo momento la Comunità Capi sta curando questo aspetto ed ha ritenuto utile trovare un momento di confronto con altre associazioni ed agenzie educative che si occupano in qualche modo di realtà giovanile.

Questi sono i motivi che hanno ispirato la realizzazione della Tavola Rotonda che si terrà Venerdì 9 Maggio  dalle  20,45 presso la Sala di Palazzo Fieschi in via Sestri, 34.

Tutti i cittadini sono invitati a partecipare.

Immagine
Immagine: 
Etichetta: 
genova
genova
sestri ponente
giovani
progetto
scout
tavola rotonda
agesci

OLTRE LE…APPARENZE!

Sottotitolo: 
Laboratorio creativo di narrazione e pittura

L'associazione La Mimosa in collaborazione con Cooperativa sociale Genova integrazione a marchio Anffas, con il Patrocinio del Municipio Medio Ponente e il contributo della Fondazione Lepori Gio Batta di Livorno presenta: Oltre le apparenze  laboratorio creativo di narrazione e pittura.
Il laboratorio avrà inizio a maggio e proseguirà nei mesi di settembre,ottobre,novembre, dicembre 2014 ogni venerdi’ dalle 9,30 alle 11.30 presso i locali dell’associazione in salita campasso san nicola 12.
Il numero di partecipanti sarà, come base di partenza, di circa 12\15 persone, di cui la meta’ soci dell’associazione La Mimosa e meta’ utenti della Cooperativa Sociale Genova Integrazione a marchio Anffas. L’obiettivo del laboratorio è di dare un senso al tempo e allo stare insieme anche attraverso la creazione di piccoli manufatti.

Conducono:
Camoirano Tiziana, educatrice – arteterapista
Montarsolo Giovanna, volontaria auser

Per info:
Tiziana 0108,68,317l
Giovanna 3470388876

 

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Documenti
Documenti: 
Etichetta: 
laboratorio
ATTIVITà
PITTURA
novità
narrazione

MOSAICO

L'associazione Mosaico nasce ufficialmente nel 2000, prima era semplicemente il “Gruppo Famiglie” di S. Nicola nato nel 1994, quando P.  Modesto fu nominato parroco, con lo scopo di incontrarsi per stare insieme leggendo il Vangelo. Ben presto Mosaico ha incontrato l’adesione non solo di famiglie, ma anche persone anziane e di tanti genitori dei Rangers di Sestri.

Inizialmente “ Mosaico, Video, TV @ molto di più” era stata creata per dare vita, assieme ai salesiani, ad una televisione cattolica nei locali parrocchiali dove attualmente ha la propria sede.
Purtroppo l’iniziativa non ha avuto seguito per difficoltà oggettive, ma l’associazione ormai era operativa, così, nonostante il nome ingombrante ha continuato a lavorare.
In seguito, con lo spostamento di P. Modesto presso la parrocchia di Santa Rita a Spoleto, la collaborazione tra l’attività di Mosaico e i ragazzi è diventata ancora più fattiva, specialmente nella conduzione delle “Feste del Volontariato”, prima sul sagrato di San Nicola, e poi presso i giardini Cassiani Ingoni, noti a tutti i sestresi come Corderia.

Le attività dalle più piccole, come le semplici cene, alle più impegnative, come il “N@tale che sia TALE” hanno, naturalmente, uno scopo benefico a favore di vari progetti, quali le Missioni Agostiniane in Camerun e quella di P. Luigi nelle Filippine, oppure quello di dare una piccola mano al Pozzo di S. Nicola, ma talvolta, sono attività di autofinanziamento.

Ultimamente al nome Mosaico è stato aggiunto “Millemani per gli altri”, per sottolineare di far parte di un grande gruppo di associazioni simili, fondate da P. Modesto, e unite dagli stessi ideali.
Oltre alla “Festa del Volontariato” e a “Un Nat@le che sia tale”, Mosaico organizza anche la “Festa Insieme”, la visita ai presepi della Liguria, l’animazione della“Giornata per la vita”, cene a progetto nel Circolo di S. Nicola, cura il periodico “Il Chiodo”, il settimanale on line “Tam tam del Volontariato”, il sito www.millemani.org, etc.

Un capitolo a parte riguarda Rumo, il paese natale di P. Modesto, dove, con il contributo di tutte le associazioni che si riconoscono in Millemani, e quindi anche di Mosaico, é in fase di completamento una casa per bivacchi e soggiorni estivi, aperta a tutte le realtà che desiderassero usufruirne.

Oggi Mosaico è una associazione solida perché può contare sia sui Rangers che sulla collaborazione di un discreto numero di persone che si stimano, pronte a darsi una mano in caso di necessità. Ma il vero vanto di Mosaico è di essere riuscita a portare il messaggio di Cristo al di fuori dei muri della chiesa prolungando l’ombra del campanile di San Nicola fino alle piazze dove opera, facendo proprio il monito del Cardinale Tettamanzi quando era Arcivescovo di Genova, “.. non siete voi ad essere lontani ma noi che non vi siamo vicini”.

Attualmente i membri dell'associazione si incontrano tutti i mercoledì alle ore 17 nei locali della parrocchia di San Nicola a Sestri.
 

Immagine
Immagine: 
Contatti
Indirizzo: 
Salita Campasso di San Nicola 3/3
C.A.P.: 
16153
Comune: 
Genova
Telefono: 
010/60018125
Mostra fotografica

DA GENOVA ALLA VAL DI NON

Sottotitolo: 
Mostra di immagini video e documenti nella saletta espositiva di via Sestri 57

In occasione del trentesimo anniversario della nascita, il Movimento Rangers, in collaborazione con l’Associazione Mosaico, presenta la mostra “Da Genova alla Val di Non”.
La mostra si compone diimmagini, video e documenti a testimonianza di una grande attività giovanile, che ora si concretizza con la costruzione di una casa in Val di Non, capace di ospitare decine di ragazzi.

La mostra è allestita nella saletta espositiva di via Sestri, 57 e sarà aperta al pubblico fino al 9 maggio con i seguenti orari:
dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19.

Un po' di storia...
I Rangers sono nati, come Gruppo Ragazzi Madonnetta, nel 1984 presso il Santuario omonimo a Genova, fondati da alcuni ragazzi allora diciottenni e da un sacerdote, P. Modesto.
A partire da quel primo nucleo sono poi nati altri Gruppi (Righi, Sestri Ponente di Genova, Santa Rita di Spoleto, Sant'Omobono Bergamo, Collegno Torino I Gruppi di Ragazzi Rangers sono associazioni che riuniscono bambini, giovani e ragazzi dai 6 anni in poi, con lo scopo di offrire un punto di incontro e di riferimento per tutti i bambini e giovani.

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Etichetta: 
mostra
sestri ponente

L'URLO CREATIVO - FARE ARTE SECONDO MUNCH

Sottotitolo: 
Laboratorio artistico della Compagnia di Villa Marti

Esposizione delle opere del laboratorio artistico di Villa Marti a cura di Laura Campagnoli, con la partecipazione del pittore Mauro Mannucci dal 7 al 17 maggio biblioteca Bruschi - Sala Gruppi.

Inaugurazione 9 maggio ore 15,30 Auditorium ex Manifattura Tabacchi Reading “L’urlo dei ragazzi” Caffè Shakerato Internazionale
diretto da  Daniela Malini con giovani autori e studenti  dell’Istituto Bergese.

Le musiche saranno a cura degli allievi del prof. Maurizio Rasore dell' Istituto Comprensivo di Borzoli.

Per informazioni:
Biblioteca D. Bruschi –Sartori 16154 Genova Sestri Ponente
(Ex Manifattura Tabacchi) - Via Filippo E.Bottino 6
Tel.  010/0891331-2
Fax 010/0891343 
e mail biblbruschi@comune.genova.it

Immagine
Immagine: 
Mostra fotografica
Etichetta: 
biblioteca
sestri ponente
genova
genova
mostra

Fave e salame in compagnia!

Sottotitolo: 
Domenica 4 maggio dalle 10.30

Ecco la nuova iniziativa che il Comitato Amici Commercianti  organizza per  Cornigliano in collaborazione con la biblioteca Guerrazzi e l'Istituto Calasanzio! L'appuntamento è per domenica 4 maggio dalle 10.30 presso la sede della biblioteca Guerrazzi in via Nino Cervetto,35.
Sarà una giornata all'insegna della cultura, dello shopping e del divertimento: dal mercatino dell' hobbistica, alle visite guidate della splendida" Villa Bikley "sede della Biblioteca Guerrazzi dove sarà svolto anche il servizio prestito ed il tesseramento.
Il gioco a Quiz "Sei di Cornigliano Se...." rallegrerà e unirà tutti i corniglianesi. Il punto ristoro sarà a  disposizione per gustare fave, salame, sardo e non solo...
Inoltre per i più piccoli ci sarà il gruppo "Giocacalasanzio" che organizzerà  giochi, letture e altro ancora!
Non mancheranno altre gradite sorprese  per rendere la giornata allegra e gioviale.
Il Comitato Amici Commercianti   Cornigliano devolverà un contributo alla Onlus AFMA Genova associazione famiglie malati alzheimer.

 

Immagine
Immagine: 
Etichetta: 
cornigliano
Condividi contenuti